Rimedi naturali per il mal di gola

Rimedi Naturali per il Mal di Gola

Il mal di gola è un sintomo alquanto fastidioso che può manifestarsi durante qualunque stagione. A volte passeggero, altre persistente, può essere sia di origine virale, sia di tipo batterico. Dovuto al freddo, agli sbalzi climatici che indeboliscono l’organismo, o ancora ad un possibile contagio, ad ogni modo può essere curato tramite numerosi rimedi naturali, tra cui anche l’omeopatia. Vediamo insieme quali sono i sistemi più efficaci per questo genere d’infiammazione, evitando l’utilizzo di farmaci ed eludendo di conseguenza qualunque effetto collaterale. Basteranno pochi giorni di trattamenti adeguati per vederlo scomparire totalmente.

L’Importanza dell’Idratazione

Sebbene possa sembrare un concetto scontato, il primo stratagemma per combattere il mal di gola è un’abbondante idratazione. A tal proposito bisognerebbe bere almeno 2 litri d’acqua al giorno. Per tutti coloro che non ne fossero a conoscenza, si tratta di un rimedio in grado di favorire la produzione di saliva e muco, a loro volta utili per rivestire sia le pareti della gola, sia delle vie respiratorie, così da riuscire a proteggerle.

Come se non bastasse tra i vantaggi che emergono da questo semplice gesto quotidiano c’è l’eliminazione delle tossine; essenziale per il processo di guarigione in quanto aiuta l’organismo ad espellere le sostanze dannose. Qualora la deglutizione risultasse dolorosa in presenza di una massiccia dose di mal di gola è consigliabile effettuare piccoli sorsi frequenti durante l’intero arco della giornata. Nell’ulteriore ipotesi in cui non si sia particolarmente amanti dell’acqua, è opportuno idratarsi comunque favorendo bevande alternative quali ad esempio tè o tisane; ancor meglio se indicate al caso.

I Benefici del Miele

Il miele è una sostanza naturale con proprietà antibatteriche, antiossidanti e antinfiammatorie. Ricco di vitamine B e C, nonché di flavonoidi, il suo utilizzo ha origini molto antiche. Da sempre adoperato assoluto o in associazione ad altri ingredienti è capace di contrastare il mal di gola sfiammando la mucosa. Esistono differenti tipologie di miele ed è bene specificare che nonostante ognuna porti con sé le sue caratteristiche, tutte risultano idonee per la cura di questo sintomo.

Il metodo più comune per approfittare dei benefici apportati dal miele è rappresentato dalla sua assunzione per mezzo di un cucchiaio. In alternativa può essere sciolto in un bicchiere di latte o combinato con delle tisane. Le possibilità sono molteplici e tra queste esiste persino una soluzione dall’effetto potenziato. Basta spremere un limone e amalgamarlo con una dose pari ad un cucchiaino di miele, per poi sorseggiare la bevanda poco per volta ogni circa due ore. Ultimo sistema ma non per efficacia riguarda la combo miele-curcuma, realizzabile semplicemente mescolandovi una spolverata di questa spezia.

Contrastare il Mal di Gola con la Propoli

Disponibile in commercio sotto forma di soluzione spray o gocce, la propoli vanta una notevole azione disinfettante, oltre che antimicrobica, antinfiammatoria e antiossidante. Totalmente di origine naturale è ottima contro il mal di gola e agisce in maniera localizzata soprattutto se adoperata durante le prime fasi dell’irritazione.

Generalmente è consigliabile ingerire tra le quaranta e le cinquanta gocce due volte al dì, oppure unirle a poco succo di limone ed un cucchiaino di miele. Altro modo per beneficiare dei suoi vantaggi è includere una decina di gocce in un bicchiere d’acqua, di latte o in una piccola quantità di miele. Ad ogni modo i migliori momenti per assumerla sono al mattino appena svegli e durante la tarda fase pomeridiana, nonché lontano dai pasti.

Le Proprietà della Cannella

Sebbene la cannella venga principalmente adoperata con lo scopo di arricchire le pietanze rendendole più gustose e dal profumo più intenso, al contempo è apprezzabile dal momento che si tratta di un ottimo battericida, disinfettante e antisettico. Risulta pertanto idonea per il trattamento delle affezioni della cavità orale.

Approfittare dei suoi benefici è piuttosto semplice e veloce, potendola assumere per mezzo di tè aromatizzati, facili da reperire presso qualsiasi supermercato. Diversamente si può portare ad ebollizione un quantitativo d’acqua pari ad un bicchiere assieme ad alcuni pezzetti di cannella, incrementandone l’azione aggiungendo un paio di cucchiaini di miele.

Rimedi naturali per il mal di gola
Rimedi naturali per il mal di gola

Il Rimedio del Tè Caldo

Come precedentemente accennato tra i metodi più veloci e incisivi non è da sottovalutare il bere molto; ancor meglio se si tratta di bevande calde come il . Infatti oltre ad accrescere il livello dei liquidi nel corpo, il calore contribuisce a lenire l’infiammazione alla gola. Oltretutto se associato a del limone e ad un pochino di miele quest’azione non farà altro che accrescerne l’efficacia.

Ad ogni modo non tutti sono amanti di questi due ingredienti. Ecco allora che per concedersi una soluzione diversa dal classico tè o da quello accompagnato da miele e/o limone, si può inserire al suo interno la radice di zenzero, dal momento che anch’essa è tra le spezie con altrettante qualità vantaggiose per l’organismo. Si tratta infatti di un alimento altamente espettorante e antidolorifico, indicato per la lotta al raffreddore e alle faringiti.

Per preparare questa bevanda speziata e dal gusto piccante occorre far bollire dell’acqua, versarla in una tazza e adagiarvi dentro circa tre o quattro pezzetti di zenzero fresco privato della sua scorza. Il preparato potrà essere assunto non appena risulterà tiepido.

Il Potere dei Gargarismi

Anche i gargarismi aiutano e ne esistono di vari tipi. In cima alla lista non si può non citare la famosa soluzione formata da acqua e sale dall’effetto lenitivo dell’infiammazione, tanto da riuscire a ridurre il gonfiore. La sensazione è quasi istantanea ma non essendo duratura è necessario ripetere l’azione più volte al giorno stando ben attenti a non ingerire il preparato.

Altri metodi comprendono acqua e limone (quest’ultimo per le qualità già note), o ancora acqua e aceto. È sufficiente miscelare un cucchiaio di aceto di mele assieme a mezzo bicchiere d’acqua e il gioco è fatto. In questi ultimi due casi è di fondamentale importanza non eseguire i gargarismi più di un paio di volte al dì dal momento che un eccesso contribuirebbe ad irritare la bocca, nonché a rovinare lo smalto dei denti.

In ultimo ma non per importanza, si può decidere di utilizzare degli infusi alle erbe balsamiche e antisettiche, quali ad esempio il rosmarino, l’eucalipto oppure il timo. Per la loro preparazione occorre inserire due cucchiaini di erbe essiccate in un bicchiere d’acqua bollente e lasciare che quest’ultima ne assorba le proprietà per un tempo di circa 15 minuti, ovvero sino al raffreddamento della stessa.

Trattare il Mal di Gola con l’Omeopatia

La medicina omeopatica appartiene alla categoria dei rimedi curativi naturali certificati. Basato sull’utilizzo di sostanze di origine naturale, minerale o animale, non possiede alcuna controindicazione e per tale ragione è ben tollerata da chiunque.

Si utilizza spesso l’omeopatia per lenire il mal di gola, utilizzando un’ampia gamma di prodotti a seconda della tipologia di sintomo da combattere, nonché della causa scatenante. Ad esempio l’Aconitum Napellus agisce in fretta nel caso d’infiammazioni generate dall’eccessivo caldo o dal freddo lenendo bruciore, secchezza e gola infiammata. La Belladonna è invece indicata in caso di dolore a destra della gola con difficoltà a deglutire. Il Lachesis muta attenua il dolore della gola ipersensibile mentre la Phytolacca decandra risulta adatta quando si manifestano forti infiammazioni con dolore specialmente a destra. Infine l’Apis mellifica è il rimedio perfetto quando i sintomi sono forti e senza preavviso. In ogni caso, si consiglia sempre un consulto medico prima di assumere farmaci omeopatici.

Insomma, in presenza di mal di gola esistono rimedi naturali per ogni esigenza. Non resta che provare e ben presto si potrà dire addio a quella fastidiosissima infiammazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.